Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito

“Ma quando ti libererai dei tuoi debiti? – domandò Pantagruele. Alle calende greche - rispose Panurgo – quando tutti saranno contenti e ognuno sarà l’erede di se stesso . Dio mi guardi dal non averne! Non troverei più nessuno disposto a prestarmi un soldo. Se di lievito non lasci la sera un pochino , non farai montare la pasta al mattino. Devi qualcosa a qualcuno? Costui pregherà continuamente Dio di darti una buona, lunga e felice vita, nel timore di perdere il suo debito,e dirà sempre bene di te in qualsiasi compagnia. Grazie a lui avrai sempre nuoivi creditori , di modo che attraverso loro tu gli possa fare qualche versamento , e con la terra gli riempia il tuo fossato.”

(Francois Rabelais Gargantua e Pantagruele ,II, 3)

L'impatto dei cambiamenti sulla società ed il ruolo dello Stato

30 April 2018
L'impatto dei cambiamenti sulla società ed il ruolo dello Stato

Relatore: Mario Dogliani Il tema del V ciclo di conferenze è centrato sui molteplici aspetti dell'in...

La scuola, la formazione e l'innovazione tecnologica

26 April 2018
La scuola, la formazione e l'innovazione tecnologica

Relatore: Sylos Labini Il tema del V ciclo di conferenze è centrato sui molteplici aspetti dell'inno...

Innovazione tecnologica e il mondo produttivo

22 April 2018
Innovazione tecnologica e il mondo produttivo

Relatore: Riccardo Leoni Il tema dell'innovazione tecnologica e del suo impatto sul mondo della prod...

Scenari di innovazione tecnologica e la specificità italiana

20 April 2018
Scenari di innovazione tecnologica e la specificità italiana

Relatore: Daniela Palma Il tema del V ciclo di conferenze è centrato sui molteplici aspetti dell'inn...

Il ruolo del credito bancario nello sviluppo delle economie: opportunità e criticità

20 April 2018
Il ruolo del credito bancario nello sviluppo delle economie: opportunità e criticità

Relatore: Laura Viganò Il tema del VI ciclo di conferenze è centrato sui molteplici aspetti della fi...

Di la tua!

L'associazione vive delle idee dei propri membri!
Scrivici i tuoi suggerimenti.

Banche, bomba da 6.800 miliardi di titoli tossici nei bilanci degli istituti tedeschi e francesi

20 December 2018
Banche, bomba da 6.800 miliardi di titoli tossici nei bilanci degli istituti tedeschi e francesi

di Morya Longofonte il Sole 24 Ore Nei bilanci delle banche europee c’è una montagna di attivi e di...

Il valore di tutto

20 December 2018
Il valore di tutto

di Mariana Mazzucatofonte Editori Laterza Banchieri, imprenditori, politici: tutti parlano della nec...

Gallino: se la finanza specula l’industria muore

28 November 2018
Gallino: se la finanza specula l’industria muore

di Mauro Ravarinofonte LINKiesta Nel 2005 con L’impresa irresponsabile il sociologo Luciano Gallino...

L’Economia al tempo dei social network e il tramonto dei tecnici

28 November 2018
L’Economia al tempo dei social network e il tramonto dei tecnici

di Guglielmo Forges Davanzatifonte Sinistra in rete La crisi ha comprensibilmente prodotto un a...

Crescita e moneta unica: il paradosso della politica fiscale

16 November 2018
Crescita e moneta unica: il paradosso della politica fiscale

di Jan A. Kregel La moneta unica europea, proposta originariamente nel Rapporto Werner pubblicato ne...

Banca Etica, buon semestre ma i numeri sono ancora troppo piccoli: aumento di capitale da 7,5 milioni per crescere

08 November 2018
Banca Etica, buon semestre ma i numeri sono ancora troppo piccoli: aumento di capitale da 7,5 milioni per crescere

MILANO - Certo i numeri sono ancora esigui: troppo esigui, volendo fare un appunto. Ma se tutto il c...

Dal sogno alla realtà

08 November 2018
Dal sogno alla realtà

Banca Etica è il primo istituto creditizio in Italia la cui attività e i cui obiettivi si ispirano a...

Il vero modello Riace? La moneta complementare inventata da Mimmo Lucano

19 October 2018
Il vero modello Riace? La moneta complementare inventata da Mimmo Lucano

Autore: Massimo AmatoFonte: LINKiesta Il rilievo penale di ciascuna delle azioni intraprese dal sind...

A sinistra vive un finto Keynes

19 October 2018
A sinistra vive un finto Keynes

Autore: Marco RuffoloFonte: La Repubblica C'è una ragione più profonda dell'anti-piddismo che ha con...

Ma così l’Italia diventa un’isola

09 October 2018
Ma così l’Italia diventa un’isola

Autore: Massimo BordignonFonte: lavoce.info Nella Nadef 22 miliardi in più di deficit. Per disinnesc...

ilvaloreditutto3.jpg

Il valore di tutto

di Mariana Mazzucato

Banchieri, imprenditori, politici: tutti parlano della necessità di ‘creare valore’ per creare ricchezza. Ma cos’è realmente il ‘valore’? Chi crea ricchezza? Come decidiamo il valore delle cose che produciamo e quanto spetta a chi le realizza? Un contributo di grande originalità dell’autrice de Lo Stato innovatore, essenziale per riformare radicalmente il capitalismo in un sistema più inclusivo, che dia benefici a tutti. Un libro che ci obbliga a mettere in discussione convinzioni date ormai per scontate sul funzionamento dell’economia e su coloro che ne traggono profitto....

Banche, bomba da 6.800 miliardi di titoli tossici nei bilanci degli istituti tedeschi e francesi

di Morya Longo

Nei bilanci delle banche europee c’è una montagna di attivi e di passivi, pari a 6.800 miliardi di euro, con una caratteristica che non può non inquietare almeno un po’: l’opacità. A tanto ammontano infatti i cosiddetti titoli illiquidi, quelli nel gergo tecnico chiamati di «Livello 2 e 3» e nel linguaggio più popolare «titoli tossici»...

Image

L'associazione RISORSE

L'associazione RISORSE ha lo scopo di diffondere e valorizzare la conoscenza, la riflessione e lo studio della cultura economica, anche ponendosi in relazione confronto con altre tipologie del sapere, nonché con i molteplici aspetti dell'essere umano e delle sue storiche espressioni, con particolare riferimento alla realtà locale.

fondazione_zaninoni_icona.jpg
IO_Oberdan_icona.jpg

Scarica tutta la documentazione relativa alle nostre conferenze

Ciclo Primavera 2016
Ciclo Autunno 2016
Ciclo Primavera 2017
Ciclo Autunno 2017
Ciclo Primavera 2018
Ciclo Autunno 2018
Conferenza del terrirtorio - Treviglio

Vai alla conferenza Green Economy

Vai alla conferenza L'uomo della Rivoluzione Digitale

Conferenza del terrirtorio - Caravaggio
Conferenza del terrirtorio - Romano di Lombardia

Chi siamo

L’associazione culturale “Risorse”, il cui sottotitolo è “per capire meglio l’economia”, intende rispondere a questa crescente aspettativa dei cittadini, che, di fronte a una crisi prolungata, avvertono la necessità di comprendere davvero. Non si tratta quindi di soddisfare soltanto un bisogno puramente culturale, bensì anche vitale.

 

Con le nostre iniziative offriremo un percorso culturale in materia socio economica, rivolto a cittadini non specialisti I tempi ci paiono maturi per rendere più accessibile e “democratico“ il sapere economico. Così potrà uscirne valorizzato anche il senso di “cittadinanza”.

© 2016 RISORSE. All Rights Reserved. Designed By Mauro Manzoni