Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito

Ciclo Primavera 2017: Economia Italiana

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Perchè l'Economia Italiana non cresce?

È  fuori dubbio che la nostra economia, da lungo tempo, non cresce. Infatti, sommando fasi di bassa, di bassissima  crescita  e  di  recessione  otteniamo,sul medio-lungo periodo un risultato preoccupante. È anche diventato uno stereotipo parlarne. Tant’è che, a lungo andare, molti indulgono al fatalismo o ai sensi di colpa e di inferiorità rispetto ad altri paesi. Così però non se ne fa di strada. Lasciate  da  parte  la  retorica  e  l’autoagellazione, RISORSE vorrebbe far luce sul fenomeno della mancata crescita economica, scomponendolo nelle sue fasi, confrontando queste con le fasi di forte sviluppo, cercandone i motivi.Di certo non partiamo da zero. Qualche ipotesi euristica l’abbiamo individuata. Nelle prime due conferenze del ciclo vorremmo capire il contesto da cui partire nell’indagine. Nelle ultime due cercheremo di individuare le cause della mancata crescita.

 

bollo ferrarii

bollo artoni

bollo simonazzi bollo zezza
dr. Sergio Ferrari
dr. Roberto Artoni dott.ssa Annamaria Simonazzi dr. Gennaro Zezza
L’economia italiana dagli anni cinquanta ad oggi Il debito pubblico: fatti e misfatti

Bassa produttività: le cause interne

Crisi e bassa produttività: le cause esterne

Chi siamo

L’associazione culturale “Risorse”, il cui sottotitolo è “per capire meglio l’economia”, intende rispondere a questa crescente aspettativa dei cittadini, che, di fronte a una crisi prolungata, avvertono la necessità di comprendere davvero. Non si tratta quindi di soddisfare soltanto un bisogno puramente culturale, bensì anche vitale.

 

Con le nostre iniziative offriremo un percorso culturale in materia socio economica, rivolto a cittadini non specialisti I tempi ci paiono maturi per rendere più accessibile e “democratico“ il sapere economico. Così potrà uscirne valorizzato anche il senso di “cittadinanza”.

© 2016 RISORSE. All Rights Reserved. Designed By Mauro Manzoni