Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito

prof.ssa Anna Maria Variato

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

bollo variato

Laureata a pieni voti con lode in Economia e Commercio, presso l'Università degli Studi di Bergamo. Ha conseguito nel 1995 il Dottorato di Ricerca in "Mercati dei Capitali ed Intermediari Finanziari", presso l'Università degli Studi di Bergamo. Negli anni accademici 1992-1993-1994 è stata visiting graduate student presso la Washington University di St. Louis (MO-USA), permanenza proseguita nel 1995-1996, come vincitrice di borsa di studio di perfezionamento all’estero. Dal 1996 in ruolo presso l’Università degli Studi di Bergamo, Facoltà di Economia, prima in qualità di ricercatore e dal 2005 professore in Economia Politica SECS-P/01.
Ha svolto e svolge attività di didattica in lingua italiana ed inglese sui seguenti insegnamenti: Istituzioni di Economia Politica, Analisi Economica, Economia dell’incertezza e dell’informazione, Macroeconomia avanzata ed applicata, Consumer behaviour, Finance and Private Equity, Monetary Economics. Attività di ricerca prevalente sui temi della macroeconomia e della finanza. Fra questi: 1) sviluppo di modelli teorici ed empirici di interazione dimensione reale e finanziaria; 2) teoria dell’investimento micro e macro; 3) imperfezioni dei mercati dei capitali ed effetti sul disegno delle politiche economiche; 4) razionalità comportamentale e conflitti fra decisioni individuali e benessere collettivo; 5) indagine metodologica e dibattito fra scuole di pensiero, con particolare riferimento ai filoni di ispirazione keynesiana.
Ultime pubblicazioni 1. Fazzari S. M., Ferri P. E., Greenberg E. G., Variato A.M., (2013). Aggregate demand, instability and growth; 2. Ferri P., Fazzari S., Greenberg E., Variato A (2011). Aggregate demand, harrod's instability and fluctuations; 3. Variato A, Ferri P.E. (2010). Financial Fragility, the Minskian Triad and Economic Dynamics; 4. Variato A, Ferri P. E. (2010). Uncertainty and Learming in Stochastic Macro Models.; 5. P. E. Ferri e A.M. Variato, (2010) “Imperfect Competition, Learning and Fluctuations; 6. AM. Variato: Perché studiare la macroeconomia (2008).

 

Chi siamo

L’associazione culturale “Risorse”, il cui sottotitolo è “per capire meglio l’economia”, intende rispondere a questa crescente aspettativa dei cittadini, che, di fronte a una crisi prolungata, avvertono la necessità di comprendere davvero. Non si tratta quindi di soddisfare soltanto un bisogno puramente culturale, bensì anche vitale.

 

Con le nostre iniziative offriremo un percorso culturale in materia socio economica, rivolto a cittadini non specialisti I tempi ci paiono maturi per rendere più accessibile e “democratico“ il sapere economico. Così potrà uscirne valorizzato anche il senso di “cittadinanza”.

© 2016 RISORSE. All Rights Reserved. Designed By Mauro Manzoni